top of page
  • Immagine del redattoreMichel Ponchel

Top 10 dei migliori strumenti (gratuiti e premium) per un buon SEO

Padroneggiare l'ottimizzazione SEO può essere difficile, soprattutto se sei un principiante. Fortunatamente, è possibile trovare i migliori strumenti SEO, soprattutto grazie alla seguente lista. Attenzione, non c'è bisogno di provare tutti questi strumenti, piuttosto prova a determinare a monte quali sono i più adatti alle tue esigenze SEO. Ahrefs


Ahrefs è uno degli strumenti SEO più conosciuti al mondo. Alcuni esperti SEO utilizzano quotidianamente le sue funzionalità di verifica della popolarità, che sono all'origine della soddisfazione dei suoi utenti.


Dal punto di vista dell'analisi della concorrenza, puoi anche utilizzare Ahrefs per determinare i backlink dei tuoi concorrenti per utilizzarli, ad esempio, come punto di partenza per la strategia di netlinking del tuo sito. Aggiungendo le sue funzionalità di ricerca di parole chiave e audit tecnico, si ottiene un bellissimo coltello svizzero, specializzato netlinking. Uno strumento che può essere indispensabile per chiunque voglia migliorare il proprio SEO. 2 - Google Search Console


Google Search Console consente di monitorare e segnalare la tua presenza negli SERP (pagine dei risultati di ricerca) gratuitamente a chiunque abbia un sito. Per le impostazioni, niente di più semplice, devi solo controllare il tuo sito Web aggiungendo un pezzo di codice nel <head> del tuo sito (ci sono altri metodi di verifica). Sebbene non sia necessario un account Search Console per apparire nei risultati di ricerca di Google, lo strumento offre metriche interessanti direttamente dai database del motore di ricerca.


Come strumento di monitoraggio della copertura SEO, Search Console può aiutarti a capire come Google percepisce il tuo sito. Come strumento di monitoraggio delle prestazioni SEO, ti consentirà di tenere d'occhio l'evoluzione delle tue posizioni, clic e impressioni SEO. 3 - Semrush


Dal momento che sono particolarmente completi, gli strumenti di marketing SEO «tutto in uno» fanno furore nel campo del marketing digitale. Semrush non sfugge alla regola, poiché è il diretto concorrente di Ahrefs.


Questo strumento SEO ti consente di valutare facilmente le tue posizioni naturali, ma anche di individuare varie opportunità di targeting di parole chiave.


Una delle caratteristiche più popolari dello strumento SEO è senza dubbio il suo «Keyword Magic Tool», che permette di effettuare ricerche di parole chiave, ottenere suggerimenti e tutti i dati che vanno con:


- Volumi di ricerche


-Indici di concorrenza


-Intenzione di ricerca (nuova) E molti altri! 4 - Moz Pro


Il software SEO Moz Pro continua a essere uno dei migliori strumenti SEO e riceve sempre riconoscimenti da professionisti. Alcuni specialisti apprezzano il modo in cui Moz si adatta ai cambiamenti ricorrenti dell'algoritmo di Google, mentre altri ringraziano il suo utile forum, consentendo a tutti di ottenere una risposta perspicace a molte domande. Per quanto riguarda le funzionalità, sia che tu stia cercando idee per parole chiave o desideri condurre un'analisi autorevole di un sito concorrente, Moz ti fornirà le risposte di cui hai bisogno. Tutto quello che devi fare è provarlo! 5 - SpyFu


Mentre SpyFu ha una versione premium più che interessante, molti professionisti SEO hanno adorato le sue funzionalità gratuite. Se sei un principiante, puoi iniziare facilmente a testare lo strumento in versione gratuita, quindi passare al pagamento se necessario. Proprio come Semrush, puoi eseguire ricerche di parole chiave tramite questo strumento o determinare rapidamente su quali parole chiave si posizionano i tuoi concorrenti.


Se sei particolarmente interessato all'analisi della concorrenza, questo strumento offre funzionalità di audit per determinare vari indicatori SEO dei tuoi concorrenti, tra cui:


  • Il numero di parole chiave posizionate


  • Il numero di clic SEO (traffico)


  • La cronologia di posizionamento

6 - Woorank


Come strumento di analisi SEO, Woorank offre opzioni gratuite e a pagamento per monitorare i tuoi dati di posizionamento. Nota che hai la possibilità di aggiungere i siti dei tuoi concorrenti allo strumento per scoprire quali parole chiave hanno come target, molto utile per il benchmark SEO. Woorank può anche aiutarti a identificare altri elementi su un sito, come i contenuti duplicati e molti altri fattori tecnici SEO, utili quando si desidera ottimizzare un sito dalla A alla Z per Google. 7 - Majestic SEO


Majestic dispone di innumerevoli funzioni utili come "Site Explorer", che offre una panoramica generale del sito analizzato, tra cui: · il numero di backlink · il numero di referring domains · Il profilo delle ancore · La tematizzazione dei backlinks Anche se non è noto per questo, funziona anche come uno strumento di ricerca di parole chiave SEO. Si noti che il suo core business rimane l'analisi della popolarità e dell'autorevolezza dei siti web (netlinking), in particolare famosa grazie ai suoi indicatori esclusivi: TF e CF. 8 - SEO Quake


SEO Quake è un'estensione di Chrome che agisce come altri strumenti SEO che abbiamo appena affrontato. Esegue quindi analisi del sito (backlink, link interni...), offrendo la possibilità di confrontare diversi siti web da un punto di vista SEO.


Altre caratteristiche di questo strumento di analisi SEO includono la possibilità di condurre audit di pagina per SEO, determinare la densità di una parola chiave specifica, ecc. Si noti anche che molti dati dello strumento sono esportabili in PDF, utile per condividere tutto questo ai tuoi compagni di squadra! 9 - Siteliner


Siteliner è uno strumento di verifica SEO che ti aiuta a identificare il contenuto duplicato del tuo sito web. Cos'è il contenuto duplicato? Questo termine indica tutti i contenuti di un sito, identici a quelli di altri siti, il che può essere dannoso per il tuo posizionamento. Con strumenti anti-duplicazione come questo, sarai in grado di analizzare l'intero sito web per identificare i contenuti duplicati, ma anche altri elementi come i collegamenti interrotti e molti altri.


Confronta anche il tuo sito con la media degli altri domini analizzati per aiutarti a capire meglio a che punto sei sugli aspetti trattati. 10 - Screaming Frog


Infine: Screaming Frog è considerato uno dei migliori crawler SEO. Questo strumento molto conveniente vi permetterà di imitare il comportamento dei robot di Google, e di mettere il dito sui principali problemi tecnici legati al vostro sito (duplicazione, indicizzabilità delle pagine, strutture <hn>...).


Se questo strumento è meno intuitivo a prima vista rispetto a quelli presentati sopra, ti porterà molto a lungo termine!


0 visualizzazioni0 commenti

Yorumlar


bottom of page